Dopo quanto tempo è necessario fare un tagliando (Cambio olio e filtri)?

Normalmente, noi poniamo 2 limiti per il tagliando:

  • 15.000 Km
  • 1-2 anni


Ricorda che l’Olio è il sangue dei motori,quindi è di vitale importanza per mantenerlo in perfetta efficienza e prevenire problemi più gravi.
La frequenza con cui fare il tagliando, può variare in base al tipo di motore, al tipo di olio e ad eventuali additivi ceramici, ma anche al tipo di alimentazione, e al tuo stile di guida.

Quando devo cambiare le gomme?

Le date per il cambio gomme sono:
Estivo --> Invernale: dal 15 ottobre al 15 novembre;
Invernale --> Estivo: dal 15 aprile al 15 maggio 

Ogni Quanto devo sostituire la cinghia o la catena di distribuzione?

cinghia di distribuzione, è garantita per 90.000km/7 Anni
catena di distribuzione, varia in base al motore, quindi non è quantificabile in linea generale

Entrambi questi due organi hanno il compito di sincronizzare i movimenti di albero motore, a camme, e in alcuni casi della pompa dell'acqua. in caso di rottura si rischiano danni molto gravi al motore.

È necessario effettuare dei controlli periodici o prima di lunghi viaggi?

Sì, per quanto riguarda i controlli periodici è importante controllare i livelli di Oli e Liquidi nel vano motore ogni 1.500/2.000 Km, Controllare la Pressione degli pneumatici (Che per le auto si attesta intorno ai 2,2 Bar), e l'usura del battistrada (che ricordiamo essere minimo 1,6mm per legge), Infine Controllare l'usura delle pastiglie.

Se una macchina rimane a riposo per tanto tempo cosa posso fare per non rovinarla? È meglio accenderla ogni tanto?

Sì, le automobili sono costruite per essere utilizzate, nel momento in cui sono a riposo passano ad uno stato cosiddetto "Gravoso", per cui in caso non venga utilizzata per un lungo periodo è importante accenderla almeno una volta a settimana e lasciarla in moto per almeno 10/15Min. in caso non sia possibile consigliamo di staccare almeno un morsetto della batteria, per preservarne la carica.

Quali sono le attrezzature che devo tenere assolutamente in macchina in caso di emergenze?

Consigliamo Sempre di tenere a bordo:
  • per la propria sicurezza un giubbino catarinfrangente;
  • Una Ruota/Ruotino di scorta, In assenza un kit di riparazione, inutile però in caso di tagli;
  • Cric Manuale;
  • Chiave per bulloni delle ruote.

Ho acquistato un auto usata, come posso igienizzarla ed essere sicuro che non siano presenti germi lasciati dal vecchio proprietario?

La sanificazione di un auto è un processo molto particolare di pulizia, essa consiste in:
  • Pulizia dell’abitacolo di tutte le sporcizie visibili su moquette, sedili e plastiche tramite l’uso di prodotti appositi.
  • Pulizia del sistema di ventilazione, e se necessario sostituzione del filtro abitacolo
  • Trattamento di pulizia intensiva con ozono della durata di 30min con ricircolo aria interno
  • Elimina in modo ecologico e naturale: batteri, virus, acari, muffe, funghi, spore e ogni tipo di parassita.
  • Elimina gli odori sgradevoli.
  • Non lascia tracce chimiche residue
  • Pulisce e igienizza a fondo, anche le fessure meno raggiungibili

per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata

Mediamente ogni quanto bisogna cambiare le pastiglie dei freni?

L'usura dell'impianto frenante, cioè di dischi e pastiglie è molto variabile in base allo stile di guida, alle strade che si percorrono e al tipo di auto, in media durano 20.000Km